Grassi: quali sono i grassi buoni e quali i grassi cattivi?

olive Oil 3I grassi presenti nella frutta con guscio, nell’avocado e nell’olio di oliva sono tra i grassi più sani che si possano consumare. Anche il pesce contiene grassi buoni, nell’ambito di una dieta bilanciata, [highlight bg="#DDFF99" color="#000000"]l’assunzione settimanale di almeno tre porzioni di pesce, aiuta a ridurre i rischi di malattie cardiovascolari. [/highlight].

Bisognerebbe limitare i grassi come lardo, burro, margarina, maionese e cibi ricchi di grassi come condimenti, sughi e salse.

Qualche frutto col guscio o qualche fetta di avocado può dare più sapore a verdure o insalate e fornire meno grassi rispetto a salse o condimenti più ricchi. [highlight bg="#DDFF99" color="#000000"]I grassi buoni giocano un ruolo fondamentale nello sviluppo e nel funzionamento del cervello[/highlight]. Le carenze di grassi essenziali possono portare ad una ridotta capacità mnemonica e di apprendimento.

Herbalifeline1-171x300Per fortuna oggi abbiamo la possibilità di semplificarci la vita: se non abbiamo la possibilità di procurarci tutte le settimane avocado, frutta in gusci per preparare gustose ricette, se non abbiamo la possibilità di mangiare almeno 3 porzioni di pesce la settimana (e tutte le settimane) allora la possibilità di completare la nostra alimentazione ce la fornisce [highlight bg="#DDFF99" color="#000000"] Herbalifeline [/highlight].

 

[box title="Vuoi saperne di più? Chiedi ora una consulenza personalizzata" color="#0dcb0b"]

[button link="#" color="#0dcb0b" size="4" style="1" dark="0" radius="auto" target="self"]Clicca qui: E? GRATIS[/button][/box]

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>